Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network e/o la visualizzazione di media. Chiudendo questo banner, cliccando in un'area sottostante o accedendo ad un'altra pagina del sito, acconsenti all’uso dei cookie.

Paesaggio / Landscape

ITA

 

Numerose forme naturali si articolano in un territorio segnato da eventi geologici antichi milioni di anni. Dai diatremi collinari ai tavolati basaltici, entrambi di natura vulcanica, ai depositi marini miocenici di calcari, marne e arenarie, alle alluvioni e alle sabbie eoliche del campidano. A questo complesso sistema si sovrappone il recente paesaggio disegnato dall'uomo dell'era agricola. Il Rio Mogoro con i suoi due principali tributari, il Flumineddu e il Flumini Mannu, contribuisce a placare l'atavica siccità e convoglia le acque intercettate dal Monte Arci e dalla Giara sino allo stagno di San Giovanni. Completano il quadro le formazioni vegetali della macchia mediterranea e scampoli boscosi che celano preziose sorgenti.

 

 

 

Many natural forms are articulated in a territory marked by geological events dating back million years. From the hill to the basalt plateaus, both of volcanic nature, to the calcareous marine warehouses, marls and sandstones, to floods and wind sands of the Campidano. To this complex system, the recent landscape designed from the man of the agricultural era is overlapped. The Rio Mogoro with its two main tributaries, the Flumineddu and Flumini Mannu, helps to appease the ancestral drought and conveys the water intercepted by the Monte Arci and by the Giara until the pond of San Giovanni. To complete the picture the vegetation of the Mediterranean scrub and woodlands that hide valuable sources.